Zuppa Inglese con Savoiardi

2013-05-26
  • Dosi per : 4
  • Tempo Preparazione : 20m
  • Tempo Cottura: 0m
  • Pronta in : 2:0 h

La zuppa inglese è un dolce che, per ovvi motivi di calorie, non si fa tutti i giorni ma quell’unica volta all’anno in cui si osa farlo il palato esulta! Infatti questo dolce al cucchiaio, composto da strati di crema intervallati ai savoiardi inzuppati nell’Alchermes e nel Brandy (altra piccola variante rispetto alla ricetta originale) alla fine risulterà essere strepitoso!

La zuppa inglese ha origini antichissime e, come riporta la sempre presente wikipedia, la ritroviamo addirittura nel Rinascimento! Ed è proprio dalla culla del Rinascimento, ovvero la Toscana, che questa ricetta mi è arrivata sotto mano visto che è stata fatta direttamente dal mio ragazzo (in fondo dopo la torta della sorella della settimana scorsa non poteva mancare la torta del ragazzo no?).

Tuttavia rispetto alla ricetta originale contemporanea, che prevede di fare gli strati con il pan di spagna bagnati nell’Alchermes il mio ragazzo ha ben pensato di attuare delle piccole varianti per cercare di creare un sapore leggermente diverso; così facendo il pan di spagna è stato sostituito dai savoiardi e oltre al tipico liquore rosso, che dona il colore tipico della zuppa inglese, useremo anche del Brandy.

Per questa ricetta servirà fare della crema pasticcera e, se non volete comprare quelle buste preconfezionate che si trovano al supermercato, potete farla in 20 minuti circa seguendo la mia ricetta.

Ingredienti

  • 200 gr di Savoiardi
  • 3 cucchiai di Alchermes
  • 3 cucchiai di Brandy
  • Crema Pasticcera

 

Procedimento

Step 1

Prendere i savoiardi, inzupparli nell'Alchermes e posizionarli in una bacinella trasparente molto capiente.

Step 2

Stendere uno strato di crema sopra i savoiardi.

Step 3

Prendere i savoiardi, inzupparli nel Brandy e posizionarli sopra lo strato di crema precedentemente creato.

Step 4

Continuare così facendo fin quando si vuole.

Step 5

Alla fine ricoprire con un ulteriore strato di crema e cospargere il tutto con del cacao o dello zucchero a velo.

Per ogni ulteriore chiarimento, come sempre, rimango a vostra completa disposizione. Mi potete contattare tramite email, oppure su facebook, twitter e google +.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
  • Lucia

    Questa è senza dubbio una delle torte più belle e più buone che ho visto e fatto! Complimenti per la ricetta, una vera prelibatezza!

Voti totali

(5 / 5)

5 5 6
Vota questa ricetta

6 persone hanno votato questa ricetta

Ricette simili:
  • crostata con crema di limone

    Crostata con crema di limone

  • Panna cotta al cocco con crema di lamponi

    Panna cotta al cocco con crema di lamponi

  • tiramisù alle pesche

    Tiramisù alle pesche

  • Torta all'arancia con marmellata

    Biscotti all’arancia con marmellata

  • Torta mele e cannella

    Torta mele e cannella

Licenza Creative Commons
Quest'opera di La Torta della Domenica è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
Based on a work at http://www.latortadelladomenica.it.
Permessi ulteriori rispetto alle finalità della presente licenza possono essere disponibili presso http://www.latortadelladomenica.it.